WhatsApp%2520Image%25202021-02-08%2520at

#WakeUpIschia!Believers in Action/Credenti in Azione») è una community ischitana in cammino desiderosa di servire Dio attraverso il ministero del canto (gospel nello specifico). Nasce a novembre del 2018 e collabora con la community nazionale «Let's' sing Gospel Connection» della quale Aurelio Pitino è direttore nonché, direttore, dal 1993, della corale Anno Domini Gospel Choir e fondatore, nel 2016, dell'Ischia Gospel Choir.

La visione: quella di suscitare nella Chiesa una nuova missionarietà che dovrà coinvolgere la responsabilità di tutti i membri del Popolo di Dio. Chi ha incontrato veramente Cristo, non può tenerseLo per sé, deve annunciarLo per rivivere in noi il sentimento infuocato dell’apostolo Paolo, il quale esclamava: «Guai a me se non predicassi il Vangelo!» (1 Cor 9,16).

La musica e il canto come strumento della nuova evangelizzazione che si propone non come un dovere, un peso ulteriore da portare, ma come quel farmaco capace di ridare gioia e vita a realtà prigioniere delle proprie paure, dubbi e incertezze.

Affrontare perciò la nuova evangelizzazione con entusiasmo significa imparare la dolce e confortante gioia di evangelizzare, anche quando sembra che l’annuncio sia una semina nelle lacrime... Possa il mondo del nostro tempo, che cerca ora nell’angoscia, ora nella speranza, ricevere la Buona Novella non da evangelizzatori tristi e scoraggiati, impazienti e ansiosi, ma da veri Ministri del Vangelo, la cui vita irradi fervore, che abbiano per primi ricevuto in loro la gioia del Cristo, e accettino di mettere in gioco la propria vita affinché il Regno sia annunziato e la Chiesa sia impiantata nel cuore del mondo...

«Voglio cantare inni, anima mia...

Voglio svegliare l'aurora...» 

(Salmo 107, 2-3)